Statuto regionale, Tanto rumore per nulla. Allineata la nuova Carta ai dettami legislativi

0

Statuto regionale, la nuova Carta allinea la regione al resto d’Italia.  Istituita a costo zero la figura del sottosegretario e regolamentata la composizione variabile dello Statuto.

È tornata in aula, nel secondo e ultimo step, cosi come previsto dalla normativa,  la proposta di legge sulla modifica dello Statuto.  Le correzioni sono necessarie  per adeguarsi alla regolamentazione nazionale e adeguare la propria impalcatura a quelli che sono i dettami legislativi. Tre gli aspetti fondamentali delle variazioni sostanziali, ma solo due sono finiti nella gogna delle opposizioni, quella del numero variabile degli assessori e la figura del sottosegretario. Lo Statuto non prevede alcuna regola fissa nella composizione dell’esecutivo, ha, invece, nel rispetto del decreto Monti,  la possibilità di nominare fino a 5 assessori.  E qui il punto, non c’è obbligatorietà, per cui il presidente ha facoltà di optare per la massima composizione di 5 assessori, come averne in numero ridotto. Illegittimo, dunque era avere il numero fisso. Se cambia la legge nazionale,  bisogna per forza andare a modificare lo statuto. Collegandola invece alla disposizione nazionale, come nelle altre regioni, se dovesse esserci un intervento dello Stato, non c’é bisogno di modificare lo Statuto e quindi perdere tempo e macinare soldi pubblici a danno di risparmio. L’altro aspetto criticato è l’istituzione della figura del Sottosegretario. La nuova figura nasce dall’esigenza di creare dialogo tra la giunta e il consiglio, ovvero tra l’organo esecutivo e quello legislativo. Il sottosegretario sarà un consigliere regionale e avrà le stesse dotazioni organiche che oggi ha un consigliere capogruppo. Il consigliere avrà la funzione di sottosegretario. Tra le modifiche apportate vi è anche la previsione che annualmente le Commissioni consiliari permanenti riferiscano al Consiglio regionale sullo stato dell’economia e del lavoro nella regione.

Condividi.

Autore

Rispondi