Nagni, smentisce ” Resto nel centrosinistra con Frattura e conservo il simbolo AP”

0

Dopo la pubblicazione dell’articolo “Nagni esce da sinistra ed entra a destra“,   in merito al  suo ipotetico abbandono del partito di Alfano, Alleanza Popolare, per confluire nel centrodestra e nello specifico nella corte di Aldo Patriciello, l’assessore chiede la rettifica dell’articolo, smentendo ogni affermazione sulla sua eventuale fuga dal centrosinistra e sostiene di non aver mai avuto contatti con l’europarlamentare di Venafro. Per il numero uno dei trasporti vero è che Alternativa Popolare si è spaccata e un’ala sta migrando a destra, ma il suo dna è del centrosinistra e tale sarà anche per le prossime elezioni.

Condividi.

Autore

Rispondi