Elezioni politiche, verifiche completate

0

Ore 14 operazioni di verifica sulle liste elettorali completate. Come da rito,  il presidente di sezione Vincenzo Pupilella  ha presenziato la riunione interna della commissione elettorale per l’ufficialità delle ammissioni.

Dalle verifiche risultano problemi per il movimento della destra AEMN, meglio conosciuti come “forconi”   che non aveva menzionato nella documentazione la norma di riferimento, che dovrebbe esonerare la lista nella raccolta firme, essendo il movimento presente sulla geografia politica europea” . Pronto già il ricorso all’ Ufficio centrale nazionale della Cassazione che in 48 ore dovrà pronunciarsi sull’eventuale ammissione dei candidati alla corsa del 4 marzo. Problemi anche per il partito “Il Popolo della famiglia” e per Democrazia Popolare. Non ammessi anche alcuni candidati  della lista  Europa – Centro democratico e alcuni del Partito repubblicano italiano – Ala, il movimento di Denis Verdini. Per tutti loro le esclusioni riguardano  irregolarità formali, come le autentiche per le sottoscrizioni.

Ammesse tutte le altre, al via la campagna elettorale.

Condividi.

Autore

Rispondi