San Giovannello, il pomo della discordia.

0

San Giovannello –  L’accordo sulla lottizzazione di San Giovannello passa in Consiglio comunale con numeri risicati, 14 voti a favore, 4 contrari, 1 astenuto e tanti assenti. La cementificazione della zona nord di Campobasso, è la partita che ha mostrato la fragilità della squadra del sindaco Battista. L’opposizione non solo ha sottolineato il vizio della delibera, ma ha anche evidenziato l’inutilità della mega colata di cemento e fatto assai più grave l’apporto economico che è quasi nullo in favore del comune.

Ancora una volta, per l’opposizione di Palazzo San Giorgio, l’interesse privato sembra prevalere su quello pubblico.

Il consigliere comunale Francesco  Pilone che non ha partecipato alla votazione” Di solito quando si utilizzano gli accodi di programma  si ha un vantaggio intorno al 70% , 80% per l’amministrazione comunale. La giunta ha sottoscritto per questo accordo di programma un rientro del 20% per questa amministrazione comunale e l’80% per il privato”

 

 

Condividi.

Autore

Rispondi