Operazione antidroga nel foggiano, manette anche a Campobasso

0

L’operazione antidroga di questa mattina nel territorio del Tavoliere ha portato all’esecuzione di 14 misure cautelari. La maxi operazione si è allargata anche a Campobasso. A finire nella rete dell’operazione denominata Robin Hood un tossicodipendente che sta scontando i domiciliari per un altro procedimento in una struttura di recupero a Campobasso. A eseguire nel capoluogo l’operazione l’upgsp, l’ufficio prevenzione generale e sicurezza pubblica).

Il ministro Salvini plaude all’operazione “Ruspa anche per mafiosi e spacciatori”.

Condividi.

Autore

Rispondi