Molise Acque, bando in corso, problemi in vista

0

Scade tra due giorni, ovvero mercoledì, il concorso pubblicato dall’Azienda a Speciale Molise Acque per l’assunzione di 50 unità lavorative a tempo determinato e parziale. Il primo a sollevare dubbi il comando militare dell’ Esercito “Molise”.

Il Comandante avrebbe inviato all’azienda è per conoscenza al Ministero della Difesa una nota con la quale ricordava all’azienda di prevedere l’applicazione della riserva in misura del 30% sul totale dei posti disponibili. In sostanza, il concorso deve riservare 15 posti dei 50 disponibili.

La seconda patata bollente la cucina il sindacato Conf.A.€.L. che invia a tutti i lavoratori e ai funzionari dell’azienda Speciale una nota della segreteria nazionale. Il sindaco, nella nota, chiederebbe l’annullamento dell’accordo assunzioni 50 lavoratori a tempo determinato per irregolarità procedurale. In sostanza sembrerebbe che l’Amministrazione aziendale abbia escluso, nella contrattazione, una rappresentatività, cioè le Rsu, nonostante la Rsu ha aderito al contratto nazionale con tanto di liste e elezione di una rappresentanza.

Intanto all’Ufficio protocollo sembrano essere arrivate oltre 600 candidature. Certo é che il commissario straordinario deve risolvere in tempi rapidissimi le due note dolenti, evitando grossi stravolgimenti. I cittadini ancora non dimenticano il bando del 2013 annullato d

Condividi.

Autore

Rispondi