Commissario ad Acta, in Molise sarà il generale Giustini. Sub commissario invece la Grossi dal Piemonte

0

Concluso il Consiglio dei Ministri più seguito degli utlimi tempi.  Tra i punti all’ordine del giorno, alla voce varie ed eventuali è stata varata anche la nomina dei commissari ad acta nelle regioni in cui vige il piano di rientro dal deficit sanitario. In molise è stato scelto il cardiologo Angelo Giustini, direttore del servizio sanitario del comando generale della Guardia di Finanza.  La dottoressa Ida Grossi, Direttore Sanitario nella Regione Piemonte, è stata nominata Subcommissario per la sanità molisana.

Legalità, trasparenza e competenza per la salute dei cittadini – scrive la responsabile della Sanità  – Si tratta di nomine cruciali per questi territori, che hanno non solo difficoltà di bilancio, ma soprattutto che non riescono a dare ai cittadini il livello di servizi sanitari che la legge richiede. Sono realtà diverse, non posso sovrapporre le due situazioni, tuttavia, per i cittadini il risultato non cambia: hanno diritto a una sanità migliore e a servizi efficienti”.

In Calabria il commissario è Cotticelli, il sub invece è Thomas Schael.

Condividi.

Autore

Rispondi