Commissario ad acta, chi è il generale Angelo Giustini?

0

A quasi otto mesi il ministro Giulia Grillo nomina commissario ad acta per la sanità molisana Angelo Giustini, generale della guardia di Finanza. Ma chi è il generale in pensione?

Classe 1953, il generale di brigata è laureato in medicina e chirurgia, cardiologo,  responsabile sanitario della Guardia di Finanza. Il dottor Giustini è ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, onorificenza ricevuta nel 1993 e ha insegnato all’Università Tor Vergata di Roma. Ma vi è di più.

Da alcune inchieste  del L’Espresso il nome del Generale compare nell’indagine sulla sanità lombarda. I fatti risalgono al 2016, quando “lady dentiera”, l’imprenditrice Paola Canegratti, brianzola in 15 anni è riuscita a mettere le amni sul business della odontoiatria lombarda. Il nome del generale compare quando la Canegratti, scrive l’espresso – “Le intercettazioni svelano che a un certo punto l’attivissima Canegrati mette un piede anche negli ambienti militari. Negli atti d’indagine compare il nome del generale Angelo Giustini, cardiologo e responsabile sanitario della Guardia di Finanza, oggi a riposo. Un contatto importante per l’imprenditrice, che punta agli ambulatori delle Fiamme Gialle. Nel novembre 2014 il generale Giustini e il suo aiutante vengono ospitati a spese della Canegrati: notte in hotel e cena per «intrecciare relazioni per prepararsi al futuro», spiega lo stesso Giustini, che si prepara ad andare in pensione. Un anno dopo i due si ritrovano ancora. L’occasione è il premio Sciacca nell’Aula Magna della Pontificia Università Urbaniana della città del Vaticano. Canegrati riceve un premio speciale della giuria e a consegnarlo è proprio il generale Giustini”.

 

Condividi.

Autore

Rispondi