Cia, il Vice Presidente di Zio ” Non corriamo dietro all’alimentazione alternativa, ma ragioniamo seriamente”

0

 

 

Prossimo appuntamento per la confederazione italiani degli agricoltori è il rinnovo degli organi elettivi. E’ già nell’aria l’elezione di Mauro di Zio alla vice presidenza nazionale.

Cavallette e scarafaggi potranno mai essere l’alimentazione sostitutiva per gli italiani e per l’intera umanità? Per il vice presidente di Zio “E’  giusto prendere in considerazione tutto, nel 2050 saremo 9 miliardi di persone e il territorio non è sufficiente,  ma non rincorrere l’argomento più in voga del momento, ma ragionando seriamente sulle cose da fare”.

 

Condividi.

Autore

Rispondi