Campobasso, 18 milioni per la riqualificazione urbana

0

Sarà dicembre il mese in cui  la convenzione tra il comune capoluogo e  la presidenza del Consiglio dei Ministri sarà siglata e che darà ufficialmente il via alla riqualificazione urbana di alcune aree della città. Il governo ha stanziato per gli interventi ben 18 milioni.  Interessati dal restyling, il mercato coperto e tutta la zona che parte da via Roma e arriva fino a Selva Piana. Completata la prima fase, si passa a quella esecutiva con la presentazione, entro 90 giorni dalla firma, dei progetti esecutivi e nei 8 mesi del 2018 dovranno iniziare i lavori. Tempo da perdere ormai il comune non ne ha più e con la sottoscrizione della convenzione Campobasso riceverà il 20% di acconto sull’importo.

Grande attenzione sarà riservata al mercato coperto. Il progetto di ristrutturazione non dovrà certo modificarne integralmente l’architettura degli anni 50, unico esempio in tutta la città. Sarà l’agorà, il fulcro della città. Grande soddisfazione espressa dal sindaco Battista, dall’assessore all’urbanistica Chierchia e dal presidente della commissione urbanistica Bucci.

Condividi.

Autore

Rispondi