Mobilità in deroga, 1744 molisani nell’ inferno del lavoro

0
  1. Mobilità in deroga – Sono  1744 i lavoratori molisani che da 13 mesi sono senza mobilità in deroga. Esclusi dal mercato del lavoro, esclusi dagli ammortizzatori sociali, chiedono che la Regione trovi una soluzione. A conti fatti la regione dovrebbe sborsare per ogni lavoratore tra i 6000 e i 7000 euro. “La giunta – spiega un ex lavoratore – vorrebbe sostenere la scelta politica di sospendere a noi il pagamento creando una nuova platea a cui dare la mobilità. La legge però dice che bisogna liquidare prima chi era già in mobilità, ovvero noi”.

Intanto Palazzo d’Aimmo rinvia tutto a dopo Natale. Assente alla seduta il Presidente Frattura

 

Condividi.

Autore

Rispondi